www.genitoritrotter.com

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Iniziativa contro il Caro Scuola

E-mail Stampa PDF

Una iniziativa concreta contro il caro scuola al Trotter organizzata dal "gruppo caro scuola" del  COMITATO GENITORI.

Agli inizi di quest’anno scolastico circa 70 genitori su 100 del padiglione Da Feltre [classi seconde elementari]  hanno acquistato collettivamente la quasi totale fornitura annuale di materiale di cancelleria [colori, matite, quaderni, ecc.] riuscendo ad abbattere i costi di circa il 40%.

Si è trattato di una piccola ma significativa esperienza di cooperazione ATTUALE: una possibile risposta alle difficoltà economiche indotte dalla crisi, ricercata insieme e non in modo individualistico.

Che cosa è stato necessario per realizzare questa esperienza?

A grandi linee..

La partecipazione e la fiducia delle persone che hanno aderito all’iniziativa versando la quota [25 euro circa].

L'impegno di un gruppo di genitori che, una volta ottenuto l’elenco del materiale dalle maestre:

  • Hanno chiesto e confrontato i preventivi di circa 15 fra cartolerie e grossisti scegliendo il fornitore più vantaggioso. Il lavoro più impegnativo, fatto tra maggio e giugno;
  • Hanno tenuto i rapporti con il fornitore scelto, concordando ulteriormente prezzi, modi e tempi della fornitura con relativo pagamento;
  • Hanno raccolto le adesioni e riscosso l’acconto prima della fine dello scorso anno scolastico ;
  • Arrivato a scuola il materiale (30 colli via corriere, consegna in 24h.) agli inizi di settembre, lo hanno suddiviso in 70 buste, una per ogni famiglia che aveva aderito all’iniziativa e lo hanno consegnato riscuotendo il saldo.

Quest’anno il lavoro più difficile – la scelta del fornitore - è stato fatto. Il prossimo anno ci si potrà rivolgere allo stesso fornitore o, su proposta di chi vuole, esaminare altri preventivi e confrontarli con quello adottato quest’anno.

Ma la strada ora è aperta ed è in discesa per tutti gli altri padiglioni che vorranno percorrerla.

ASPETTI IMPORTANTI

  • Il coinvolgimento delle maestre nell’iniziativa. Il loro ruolo è stato importante perché sono loro che hanno indicato i materiali da acquistare e invitato/sollecitato i genitori ad aderire.
  • La disponibilità di un genitore a prestare il suo codice fiscale [o partita IVA] per l’intestazione della ricevuta di pagamento.
  • La disponibilità finanziaria del comitato genitori che ha anticipato il pagamento del materiale a fornitura avvenuta e prima della riscossione del saldo.

ASPETTI CRITICI DA MIGLIORARE

  • Non sempre la comunicazione tra genitori e insegnanti è stata chiara
  • Il gruppo dei genitori che ha trainato l’iniziativa – 4/5 – è stato troppo risicato. Una partecipazione attiva più numerosa permette di affaticarsi di meno tutti e di avere una migliore organizzazione dei tempi e delle comunicazioni;

---

La lotta solidale al caro – scuola rimane anche per quest’anno scolastico che inizia uno dei terreni più importanti di impegno del Comitato Genitori del Trotter.

Quella del Da Feltre che abbiamo descritto è solo una delle iniziative possibili.

il Comitato Genitori a metà settembre, in pochi giorni, ha organizzato - un po’ in fretta ma con un lusinghiero risultato -  una raccolta di materiale scolastico usato in buono stato per bambini che vengono da famiglie in difficoltà economica.

Altre iniziative e altre forme di intervento solidale si possono e si devono realizzare, anche coinvolgendo il Consiglio di Istituto che già da un paio d’anni ha adottato significativi provvedimenti su questo fronte.

Il Comitato Genitori vi invita a partecipare numerosi per arricchire con nuove idee e nuovi contributi questo genere di iniziativa.

Il gruppo caro – scuola del Comitato Genitori delle scuole del Trotter


 

prossimi eventi

No current events.

Gallerie fotografiche

Ultimi documenti